Auguriamo a tutti una Pasqua di pace e serenità

Pasqua

Riflessioni sulla pace
C’è da essere sbigottiti di fronte al persistere di alcuni controsensi dell’epoca odierna: non c’è momento in cui, da una parte, non si denunci lo stato di tensione colomba_ulivoe di pericolo di ogni genere in cui viviamo e, dall’altra non si esprima lo spasmodico bisogno di pace dell’umanità. Non c’è alcuno al mondo – individuo, organismo, nazione o capo di Stato – che non invochi la pace; ma basta girarsi e dietro l’angolo subito scorgiamo indifferenza ed odio piuttosto che amore negli occhi delle persone che incontriamo, assistiamo a lotte fratricide persino sui pianerottoli ove si affacciano le porte degli appartamenti contigui, siamo testimoni di risse di ogni genere ed i giornali non saltano un giorno senza portarci notizie di piccole guerre tra piccoli Stati, ma ognuna delle quali minacciosa di trasformarsi in un conflitto di dimensione mondiale.
Ed allora ci domandiamo perplessi e sgomenti: ma com’è composta questa umanità? Chi c’è al di qua ed al di là della barricata che ……
Continuate a leggere

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *